craxi 4 350 minDopo il Natale di nostro signore Gesù adesso è la volta della Resurrezione di Craxi, passato a miglior vita tra tanti dolori: per aver disonorato il partito socialista e il nome stesso del socialismo; per aver saltato il fosso e aver portato un pezzo del movimento operaio dalla parte dei padroni; per aver tentato di cambiare la Costituzione e l’assetto istituzionale del Paese; soprattutto per essere stato il mallevadore di Berlusconi. Diversi processi per tangenti e due condanne definitive a 10 anni di carcere, fino alla fuga ad Hammamet per soffrire in libertà, fanno bella mostra nel suo cursus honorum. Dunque, giù il cappello di fronte al Santo Bettino! Precursore dei disastri in cui si trova l’Italia.

 

nuvola rossa