Eugenio Scalfari Berlinguer e Salvini? La stessa differenza che c’è tra un’aquila che vola alto e un bamboccio cacasotto. E Zinga? La sua presenza è tale che permette a un cacasotto di nominare Berlinguer.
nuvola rossa

nuvola rossa