Stampa
Categoria: I Corsivi di Nuvola rossa
Vende il Milan agli eredi di Confucio e di Mao, che così occupano una delle principali metropoli d’Italia e d’Europa. Lo fa «per passione», ha tenuto a farci sapere. Anche se aveva dichiarato che mai lo avrebbe fatto perché i comunisti cinesi «mangiano i bambini». Ma di fronte alla passione smodata per i danè (da guadagnà senza sudur come dicono da queste parti), sommo ideale che sempre lo ha illuminato, tutto il resto può andare a farsi fottere. Compresa la vera passione dei tifosi, che non contano niente. Berlusca vende il Milan, Moratti l’Inter, Trochetti la Pirelli, e via così… Stanno svendendo il Paese per riempirsi il portafoglio. È il capitalismo, bellezza! Ma Milàn l’è sempre un gran Milàn.


nuvola rossa

fonte: dalla pagina Corsivi di Nuvola rossa su Facebook https://www.facebook.com/corsivinuvolarossa/